Gerald Scarfe e Glenn Povey

  • Published in Press

Glenn PoveyFloydseum ha nuove sorprese per chi vorrà visitare la mostra quest’ultima settimana. Giovedì 25 luglio alle ore 18 arriva un importantissimo ospite: Glenn Povey, manager musicale, agente di tour e promoter, storiografo ed amante dei Pink Floyd ma, soprattutto, autore dei più celebri libri legati alla band britannica, tra cui “Echoes”, “In the Flesh”, “Technicolor Dream”, “The treasures of Pink Floyd”. Un personaggio che ha collaborato con molti grandi artisti e redatto articoli sui Pink Floyd per riviste musicali come Mojo e Record Collector, il miglior interprete con in quale rivivere la storia ed il collezionismo floydiano.





Gerald ScarfeIl giorno seguente, venerdì 26 alle ore 10, si replica con l’arrivo del famosissimo caricaturista ed illustratore Gerald Scarfe: autore di tutte le illustrazioni del disco “The Wall”, dei disegni e della direzione delle animazioni nel film “Pink Floyd The Wall”, delle animazioni del nuovo spettacolare “The Wall live tour” 2010-2013 di Roger Waters. Scrittore del bellissimo libro “The making of Pink Floyd The Wall”, è stato per 45 anni disegnatore politico per il “Sunday Times” di Londra ed ha lavorato per oltre 20 anni per il “The New Yorker”.

È anche l’autore della locandina di Outside The Wall, firmata di suo pugno e autentico capolavoro di fantasia e abilità nel disegno manuale. Proprio la sua fervida fantasia sarà al centro dell’incontro-intervista, per capire come sono nati i celebri personaggi legati a The Wall da lui disegnati.

L’ultima settimana di apertura di Outside The Wall è davvero ricchissima di spunti e attrattive imperdibili, per arrivare alla chiusura di domenica 28 luglio.

La partecipazione alla conferenza con Glenn Povey è gratuita. Per incontrare Gerald Scarfe è previsto un biglietto con offerta responsabile di 10 euro e accesso con posti limitati (230) fino al riempimento della capienza dell’auditorium.

La mostra “Outside the Wall” è aperta fino a domenica 28 luglio, con orario continuato dalle ore 10 alle 19. L’ingresso prevede un’offerta libera.