A cena con i pink floyd

  • Published in Press

Caffe' Pedrocchi, Padova, 5 settembre 2018

Con la mostra sui Pink Floyd in Galleria Cavour, Padova si immerge completamente nel mondo della rock band inglese. Poteva lo storico Caffè Pedrocchi non unirsi a questo speciale progetto? Per l'occasione, il Caffè vi propone un evento straordinario e memorabile. Una live performance con cena sul Plateatico e un Dinner Party presso le terrazze del Piano Nobile.

Ad emozionarci ed a creare un'atmosfera magica, saranno la bravura e l’eleganza della pianista turca Aysedeniz Gokcin (aysedenizgokcin.com), e la raffinatezza della band The Echoes Acoustic Experience (echoesacousticexperience.com). Un evento assolutamente imperdibile per tutti gli amanti della musica classica e di quella rock, oltre che per gli amanti del buon cibo da gustare in una location dal fascino unico!

Floydseum + Echoes Acoustic + Aysedeniz Gokcin

INFO E PRENOTAZIONI

Mercoledì 5 settembre 2018, PADOVA, Caffe' Pedrocchi

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel. 0498781231

Web: caffepedrocchi.it/a-cena-con-i-pink-floyd/

Read more...

Mostra One of These Days

  • Published in Press

50° Pink Floyd live in Italia, 1968/2018

I Pink Floyd sono tra i gruppi musicali più amati in tutto il mondo, ma ci sono alcuni paesi con i quali il feeling, anche nelle parole degli stessi artisti, è stato sempre particolarmente forte. Tra questi anche l’Italia che ha avuto l’onore di ospitare le esibizioni live dei Floyd già dal lontano 1968 fino alle esibizioni soliste di Roger Waters di questi mesi.

L’Associazione Culturale Floydseum propone una suggestiva mostra con foto, poster, testimonianze scritte, dischi e rarissime memorabilia di una delle band più amate dagli appassionati di musica di tutto il mondo.

L'Associazione Culturale no profit Floydseum, riconosciuta ed apprezzata nel panorama nazionale ed internazionale, è composta da alcuni dei più noti e seri collezionisti italiani della band dei Pink Floyd, che promuovono iniziative culturali volte a valorizzare e diffondere la "passione rosa" attraverso il coinvolgimento di collezionisti, appassionati o semplici fan dei Pink Floyd.

21 luglio – 9 settembre 2018

PADOVA, Galleria Cavour – Piazza Cavour

Orario 10-13, 15-19, lunedì chiuso

per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

La mostra è stata organizzata con il supporto di

Tennis Patavium

Read more...

One of these days, Pink Floyd Live in Italia 1968/2018

  • Published in Press

I Pink Floyd sono tra i gruppi musicali più amati in tutto il mondo, ma ci sono alcuni paesi con i quali il feeling, anche nelle parole degli stessi artisti, è stato sempre particolarmente forte. Tra questi anche l’Italia che ha avuto l’onore di ospitare le esibizioni live dei Floyd già dal lontano 1968 e, considerando anche le esibizioni soliste, fino a tutto il 2018, quando Roger Waters si esibirà a Milano, Bologna, Lucca e Roma.

L’Associazione Culturale Floydseum, nello stesso stile di “The Night Of Wonders”, il suo primo libro dedicato al 25° anniversario del concerto dei Pink Floyd a Venezia del 15 luglio 1989, ha deciso di lanciare un nuovo progetto che si intitola “ONE OF THESE DAYS, Pink Floyd live in Italia 1968/2018”, e lo fa nella stessa ottica che ha ispirato il primo scritto, quella della condivisione e della vera unione tra fan.

Il nostro desiderio è quello di dare voce a tutti coloro che amano la band rosa e che in questi decenni hanno avuto la fortuna di vederli dal vivo in Italia.

Parte da subito la raccolta di fotografie e di testimonianze scritte relativa a qualsiasi esibizione live dei Pink Floyd in Italia (1968-1994).

Se vuoi mettere a disposizione il tuo materiale (foto, testimonianze scritte, articoli di giornale, memorabilia) lo puoi fare scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ricorda, inviando le tue foto e i tuoi scritti, autorizzi Floydseum ad utilizzarli liberamente per i propri scopi!

Le foto più belle e gli scritti più coinvolgenti diventeranno parte di un prossimo nostro libro e di eventuali esposizioni ed eventi collegati alla pubblicazione dello stesso. Non perdere l’occasione di far sentire la tua voce, invia subito il tuo materiale e partecipa a questa iniziativa che vuole celebrare in maniera spontanea e condivisa la lunga storia dei “concerti rosa “in Italia.

Read more...

I Pink Floyd e la magia del pianoforte

  • Published in Press

Per la prima volta in Veneto, AyseDeniz Gökçin, la pianista che ha rivoluzionato il modo di suonare il pianoforte, interpretando in maniera superlativa alcuni dei principali capolavori dei Pink Floyd, riarrangiati nello stile di Franz Liszt.

Ero una bambina quando ho iniziato ed il pianoforte era il mio giocattolo, tuttavia le mie mani erano troppo piccole quindi non ho potuto iniziare a prendere lezioni fino a 5 anni e mezzo! Amavo trascorrere il tempo con lo strumento, componendo canzoni ed ottenendo tutti gli applausi da mia madre. Penso che quando qualcuno incoraggia te e quello che ti piace, puoi riuscire molto più facilmente! Non ho mai avuto una vacanza più lunga di una settimana senza un pianoforte, ed esso era sicuramente un'estensione del mio corpo e della mia anima. Ed è ancora così! Non posso essere felice se non ho accesso ad un pianoforte per lungo tempo, è come se tu vivessi senza parlare!” (AyseDeniz Gökçin)

AyseDeniz-Gökçin

AyseDeniz ha conseguito il diploma di laurea in pianoforte presso la Eastman School of Music New York ed il master presso la Royal Academy of Music di Londra. Ha suonato in tutto il mondo ed è apparsa su BBC News, Classic FM, Prog Rock Magazine e Vogue.

Nel 2016 in Turchia è stata nominata “Pianista dell'Anno” e dopo aver completato l'album "Pink Floyd Classical Concept", ha avuto l'onore di essere presentata sulla pagina facebook ufficiale dei Pink Floyd!

L’Associazione Culturale Floydseum e lo Studio 33 Giri presentano “The Classic & Acoustic Side Of Pink Floyd”, concerto live di AyseDeniz Gökçin + “The Echoes, Pink Floyd Acoustic Experience”, gruppo in grado di reinterpretare i brani della band inglese in chiave completamente acustica. Dopo la mostra “33 Bricks, The Wall Exhibition” la collaborazione tra il Floydseum e lo Studio 33 Giri vi offre un nuovo sensazionale evento!

Appuntamento per il 12 Novembre 2017, Teatro Dario Fo, Camponogara (Venezia), ore 21

Per acquistare i biglietti potete rivolgervi di persona direttamente allo Studio 33 Giri, Via IX Strada 21, Zona Industriale, Fossò (Ve) oppure andare sul nostro store.

Per ulteriori info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , +39 388 867 95 36.

Segui l'evento su facebook: https://www.facebook.com/events/895674903915215/

Read more...

Aysedeniz Gokcin - Il Concerto

  • Published in Press

Dopo la mostra “33 Bricks, The Wall Exhibition” la collaborazione tra il Floydseum e lo Studio 33 Giri vi offre un nuovo sensazionale evento!

Per la prima volta in Veneto, AYSEDENIZ GOKCIN, la pianista che ha rivoluzionato il modo di suonare il pianoforte, interpretando in maniera superlativa alcuni dei principali capolavori dei Pink Floyd.

Il nuovo progetto si chiama “The Classic & Acoustic Side Of Pink Floyd” e prevede un concerto presso il Teatro Dario Fo di Camponogara, Venezia nel corso del quale si potranno apprezzare sia il virtuosismo della giovane pianista turca e le magiche atmosfere create dal gruppo “The Echoes, Pink Floyd Acoustic Experience”.

Appuntamento per il 12 Novembre 2017, Teatro Dario Fo, Camponogara (Venezia), ore 21

Per acquistare i biglietti potete rivolgervi di persona direttamente allo Studio 33 Giri, Via IX Strada 21, Zona Industriale, Fossò (Ve) oppure andare sul nostro store.

Per ulteriori info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , +39 388 867 95 36.

Segui l'evento su facebook: https://www.facebook.com/events/895674903915215/

Read more...

Mostra 33 Bricks - The Wall Exhibition, Pink Floyd

  • Published in Press

Mostra 33 Bricks - The Wall Exhibition, Pink Floyd

Dal 17 Settembre al 1 Ottobre 2017, Studio 33 Giri e l'Associazione Culturale Floydseum presentano l'evento "33 Bricks, The Wall Exhibition".

Presso lo Studio di Registrazione 33 Giri di Fossò (Ve) esposizione di una selezione di oggetti della collezione Floydseum: cimeli, rarità, disegni originali di Gerald Scarfe, vinili in edizione limitata (italiani ed internazionali) autografati da membri della Band, poster originali di concerti del periodo 1980/81 e successivi, t-shirt vintage e non, pass, il tutto dedicato alla celebre opera dei Pink Floyd nelle quattro grandi fasi in cui è stata presentata al pubblico: Live 1980/81 dei Pink Floyd, Berlino 1990 e Tour 2010/2013 di Roger Waters.

Inaugurazione Domenica 17 Settembre, alle 18.30 con buffet ed esibizione Live del gruppo "The Echoes, Pink Floyd Acoustic Experience", i più grandi successi della Band inglese riproposti in un’inedita versione acustica. Sia l'inaugurazione sia la mostra saranno ad ingresso libero.

Orari della mostra:

Aperta dal Lunedì al Venerdì dalle 18.00 alle 00.00, Sabato e Domenica dalle 15.00 alle 20.00.

In tutti gli altri orari, è possibile prenotare la propria visita al numero +39 388 867 95 36.

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , +39 388 867 95 36

Studio 33 Giri,  Via IX Strada 21, Zona Industriale - Fossò (Ve)

Clicca qui per le indicazioni: https://goo.gl/maps/tmiheHPcGTC2

Read more...

Another Lapse

  • Published in Press

L'Associazione Culturale Floydseum, dedicata alla valorizzazione dell'arte e della cultura del famosissimo gruppo musicale inglese dei Pink Floyd, è lieta di annunciare la sua nuova mostra, “The Night Of Wonders, Pink Floyd a Venezia”, che si terrà a Venezia presso la bellissima Serra dei Giardini, dall'11 al 25 febbraio 2017.

Dopo la creazione del primo ed unico museo virtuale in 3D dedicato ai Pink Floyd, le grandiose mostre di Padova 2013, Venezia 2014 e Portogruaro 2015, il Floydseum, Associazione Culturale che riunisce in un network virtuale alcuni tra i più grandi collezionisti al mondo della band rosa, torna a far parlare di sè. ​

Grazie alla disponibilità e all'accoglienza di Nonsoloverde, nell'incantevole scenario della Serra dei Giardini risalente alla fine del 1800, collocata tra la Biennale e l'Arsenale, sarà possibile rivivere le emozioni del 15 luglio 1989, ovvero quelle dell'indimenticabile concerto dei Pink Floyd a Venezia!

La mostra, attraverso testimonianze fotografiche, video e scritte, riesce a fissare un momento di storia della musica e della città di Venezia. Da non perdere le meravigliose foto dei fotografi Guido Harari, Andrea Pattaro, Marco Sabadin, Bob Hassall, Alcide Boaretto, le testimonianze dell'epoca e rarissime memorabilia.

La mostra sarà aperta tutti i giorni, da sabato 11 febbraio a sabato 25 febbraio, 2017, dalle 10 alle 20, con ingresso libero.

Sede della mostra: Venezia, Serra dei Giardini, Viale Giuseppe Garibaldi 1254

Vaporetto: Linea 1, fermata Giardini

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Presso la mostra sarà anche possibile acquistare il libro dell'evento, “The Night Of Wonders. Pink Floyd a Venezia. 15 luglio 1989. Luci, suoni e memorie” (Edizioni Antorami)

Oltre alla mostra sono previsti vari eventi, quali la presentazione del libro dell'Associazione ed esibizioni di musica live. Non perderti tutti gli aggiornamenti, segui il Floydseum sulla pagina facebook ufficiale!

L'Associazione Floydseum ha deciso di dedicare questa mostra alla memoria del nostro amico e compianto ex Vice-Presidente, Gianluigi Soldi.

Shine on!

The Floydseum

The Night of Wonders

Read more...

Pink Floyd, Arriva il primo museo virtuale! - Rolling Stone Magazine

  • Published in Press

Sara presentato ufficialmente il 27 aprile a Brescia nel "Pink Floyd Day II", è il sogno tridimensionale di sette appassionati collezionisti della band britannica...

Non ci saranno gadget che si rifanno ad Arnold Layne (il primo singolo pubblicato nel 1967), neppure stetoscopi (Take up thy Stethoscope and Walk) o biciclette con cestino e campanelli (Bike, brani tratti da The Piper at the Gates of Dawn), ma sicuramente centinaia di altri memorabilia, tutti rarissimi, se non unici. Con il nobile scopo di raccontare la musica e la ultra quarantennale carriera di una delle band che ha contribuito a scrivere la storia del Rock. Loro, i Pink Floyd, sono entrati da tempo nei musei: a Cleveland nel Rock&Roll Hall of Fame (1996) e, a Londra, sotto forma di murales dal ’67, nel Museo delle Cere di Madame Tussaud, insieme ad altri personaggi della swing in’ London del tempo. Ma è la prima volta che Waters e soci si vedono dedicato un intero “museo virtuale”, dove fan adoranti, curiosi e appassionati di musica, possono dilettarsi ad ammirare pezzi (rarissimi) provenienti da raccolte private, tenute gelosamente segrete fino a oggi.

Read more...
Subscribe to this RSS feed